A- A+
Milano
Sea, Gamberale assolto dall'accusa di aggiottaggio

Prosciolto perché il fatto non sussiste Vito Gamberale, ex amministratore delegato di F2i e nuovo presidente di Quercus Assets Selection. Era accusato di aggiotaggio, insieme ad altri due imputati e la stessa F2i, per la quotazione in Borsa di Sea. "Sono soddisfatto dell’assoluzione: il fatto non sussiste. In verità già Consob lo aveva stabilito, sanzionando la Sea e il suo presidente Bonomi per inveritiera informazione al Mercato nel corso di una IPO a dir poco disinvolta. E' importante che l’epilogo della vicenda abbia ribadito nella sede opportuna la non sussistenza del fatto. Questa è un’ottima occasione per confermare che ci si difende nei processi per affermare le verità".

Tags:
seaf21vito gamberale







A2A
A2A
i blog di affari
Salento: pastella, cozze aperte all’ampa... Chi l'ha detto che si mangia male?
di Francesca Micoccio
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.