A- A+
Milano
Segrate, per le amministrative FDI e Lega puntano su Luca Sirtori
Luca Sirtori (foto dal profilo Facebook)

Segrate, per le amministrative FDI e Lega puntano su Luca Sirtori

Oggi a Segrate, in occasione di un incontro con la stampa locale, Lega e Fratelli d’Italia hanno confermato l’alleanza nella coalizione di centrodestra che sosterrà Luca Sirtori candidato Sindaco per la Città. “C’è sempre stata grande intesa a Segrate tra Lega e Fratelli d’Italia – dichiara l’onorevole Paolo Grimoldi, Segretario regionale della Lega – abbiamo trovato l’accordo sulla base dei temi programmatici e dei valori che ci uniscono. Siamo felici di poter presentare un candidato giovane e capace, Luca Sirtori è un volto nuovo che ha radici profonde nel territorio e nella comunità locale: una garanzia per noi e per tutti i segratesi”.

Questa alleanza è stata ufficializzata lo scorso 14 luglio e da allora abbiamo lavorato per aggregare in coalizione un ampio schieramento di forze moderate, liberali e conservatrici del centrodestra – dichiara la senatrice Daniela Santanchè, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia – Adesso la coalizione ha preso forma e presto annunceremo quali altre liste sosterranno questo progetto politico nato per riconsegnare ai segratesi un’amministrazione efficiente”.

I due partiti concordano, nel tempo che rimane prima della presentazione delle liste, di aprire la coalizione alla partecipazione di Forza Italia, Cambiamo! e degli altri movimenti politici e liste civiche alternative alla sinistra.

La triste parentesi della sinistra alla guida della Città è il frutto di eventi sfortunati e coincidenze negative che si sono verificati cinque anni fa – dice Luca Sirtori, candidato Sindaco per la coalizione – Oggi è cambiato molto da allora: l’incuria generale della cosa pubblica, il taglio dei servizi, l’aumento delle tasse e la continua, stucchevole e vuota retorica del Sindaco hanno convinto i segratesi che è ora di cambiare. Per lunghi anni il centrodestra ha garantito qualità, crescita e sviluppo alla nostra Città e oggi siamo pronti a farlo ancora: abbiamo il favore degli elettori e lo dimostra anche la paura dei nostri avversari che sfruttano ogni spazio e ogni mezzo per fare propaganda mascherata da informazione amministrativa. Metteremo un freno a questa continua violazione della par condicio con un esposto di denuncia al Prefetto di Milano, al Corecom e all’Agcom”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    luca sirtorisegrate










    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Private equity, venture capital, invoice trading. Finanza alternativa per PMI
    Greta V. Galimberti - Trendiest
    Ascolti tv, share pazzesco al 26%: Barbarella fa festeggiare Mediaset
    Francesco Fredella
    No al bonus Natale di 500 euro. Provvedimento illiberale e diseducativo
    Ernesto Vergani


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.