A- A+
Milano
Sequestra la compagna e la violenta per ore: arrestato 37enne
Violenza sessuale

Sequestra la compagna e la violenta per ore: arrestato 37enne

L'aveva segregata in camera da letto costringendola a subire violenze sessuali minacciata con un coltello. Un incubo durato quasi cinque ore e conclusosi con l'intervento della Polizia nell'abitazione dell'uomo a Sesto San Giovanni. Un 37enne è stato arrestato con l'accusa nei confronti della compagna di violenza sessuale, sequestro di persona, lesioni aggravate e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Lo ha comunicato la Questura di Milano. Gli agenti sono intervenuti nell'abitazione dell'uomo, secondo quanto riferito, su richiesta della sorella della vittima, che si sarebbe recata a casa sua e alla quale lui avrebbe impedito di parlare con la congiunta dicendo che "stava dormendo".

L'allarme lanciato dalla sorella e la liberazione della donna

L'arresto, spiega la questura in una nota, risale a venerdì quando, nel pomeriggio, gli agenti del commissariato di Sesto San Giovanni sono intervenuti presso l'abitazione dell'uomo. La sorella della vittima non riusciva a contattare la sorella e aveva intuito che potesse esserci qualcosa di anomalo. Si è recata nell'appartamento e ha ben presto chiamato la Polizia quando l'uomo, visibilmente alterato, le ha impedito di vedere la sorella. I poliziotti sono entrati nell'appartamento dove, secondo l'uomo, la donna non doveva essere disturbata perché stava dormendo nella stanza da letto.

Dopo pochi istanti, la donna, piena di lividi, è riuscita a scappare dalla stanza per abbracciare la sorella e l'uomo si è scagliato contro i poliziotti colpendoli al volto. La vittima, secondo le accuse, ha detto agli agenti di essere stata minacciata con un coltello dall'uomo che, per quasi 5 ore, l'avrebbe costretta a stare nel suo appartamento e a compiere atti sessuali dopo averle reso inutilizzabile il cellulare.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arrestosequestrosesto san giovanniviolenza sessuale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.