A- A+
Milano
Sergio Rossi presenta sr1 Amalia, collezione in collaborazione con Marta Ferri

Sergio Rossi presenta sr1 Amalia, collezione in collaborazione con Marta Ferri

Sergio Rossi sceglie la designer e couturier milanese Marta Ferri per reinterpretare l’iconica collezione sr1 e celebrare la spensieratezza e leggerezza dell’estate. Dall’incontro della maestria calzaturiera che da oltre 60 anni contraddistingue Sergio Rossi con la creatività sofisticata e poetica di Marta Ferri nasce sr1 Amalia, una capsule collection composta da mules, slippers ed espadrillas dove l’accostamento di materiali come la raffia e il velluto, viene declinato in nuove e sorprendenti cromie. Una collezione spontaneamente ricercata e vivace che racconta il lato più spensierato e ironico della femminilità Sergio Rossi attraverso gli occhi di Marta Ferri.

“Per creare qualcosa che mi rappresentasse profondamente ho tratto ispirazionedalla mia passione per i colori e i materiali: vi presento “Amalia” che,nella mia memoria, è il nome di una donna dall’identità forte e particolare che è stata per me unesempio e una guida da seguire per ottenere oggetti esclusivi dal gusto irriverente che non hanno paura di distinguersi. ” afferma Marta Ferri. L’esclusiva collezione sr1 Amalia è la prima capsule ad inserirsi all’interno di sr Addiction, inedito contenitore creativo che vedrà un susseguirsi di collaborazioni con partners che interpreteranno con la loro visione e talento il mondo Sergio Rossi declinando il dna del marchio in nuove esclusive collezioni. sr1 Amalia è stata ufficialmente presentata mercoledì 29 Maggio a Milano con un evento dedicato in un set up d’eccezione ed è disponibile presso i flagship stores Sergio Rossi di Milano e Roma e sul sito sergiorossi.com.

Commenti
    Tags:
    sergio rossi







    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Green pass, tracciamento digitale per riavere diritti sequestrati in lockdown
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Separazione, padre assente da 20 anni: così i figli possono chiedere i danni
    di Avv. Violante Di Falco *
    Covid, per il siero benedetto denunciano i genitori. Così invocano la libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.