A- A+
Milano
Sesso sul tetto del box: ragazze lodigiane denunciate per atti osceni
bacio tra donne

Pensando di non essere viste da nessuno, due amanti lodigiane di 22 e 19 anni sono riuscite ad arrampicarsi sul tetto di un box a Lodi per lasciarsi andare ad effusioni intime. Le due giovani, tuttavia, sono state notate dai residenti di diverse abitazioni di piazza Omegna ed hanno attirato la curiosità di molte persone, che si sono sistemate alla finestra o sul balcone a "godersi lo spettacolo". Ma qualcuno, che evidentemente non gradiva, ha allertato la Polizia locale. Gli agenti saliti sul tetto le hanno trovate seminude, poi le hanno costrette a rivestirsi per l'identificazione al comando e la denuncia per atti osceni in luogo pubblico.

Tags:
sessoatti oscenibox







A2A
A2A
i blog di affari
E' nata la figura del “Servo di Stato”. Con Draghi il popolo diventa cagnolino
di Maurizio De Caro
"Tutti in presenza". Nessun obbligo vaccinale per la scuola
Passa la linea Draghi: via libera all'agenzia cyber


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.