A- A+
Milano
Shopping: il Centro di Arese fa numeri da Expo. Le foto
Krystel Lowell

Numeri da Expo per "Il Centro" di Arese, lo shopping center più grande d'Europa. Con oltre 13 milioni di persone previste all'anno è il posto cool del momento. Lo ha visitato per affaritaliani.it l'inviata speciale Krystel Lowell (www.theshowear.com).

120mila metri quadri totali di cui 93mila di spazi interni, 200 negozi, 25 ristoranti e caffè, 6000 posti auti, 1.200 dipendenti, 13 milioni di persone attese all'anno. Questi i numeri da record de "Il Centro", lo shopping center più grande d'Europa, inaugurato ad Arese nell'ex area Alfa Romeo, ad aprile di quest'anno. Un progetto imprenditoriale fortemente voluto dall'energico 88enne Marco Brunelli, patron del Gruppo Finiper (supermercati Iper).

Progettato da Michele De Lucchi, architetto di fama internazionale, “Il Centro” prende ispirazione dalle antiche corti lombarde e dalla bellissima villa Valera di Arese con il suo borgo.

Il concept architettonico si contraddistingue per il sistema di piazze, ognuna con una propria identità e tutte luoghi di aggregazione, con oltre 200 negozi, 25 ristoranti, un centro diagnostico, un polo sportivo e diverse aree gioco. Le sei corti si susseguono creando un’armoniosa sinergia tra lo shopping e la bellezza di una passeggiata rilassante: un’esperienza unica da provare assolutamente.

IMG 8604Il Centro di AreseGuarda la gallery

L’intera struttura è stata progettata e costruita seguendo rigidi criteri di risparmio energetico e bio-sostenibilità, a spiccare su tutto è la copertura realizzata in Glulam: un legno lamellare realizzato con materiali sostenibili e per la prima volta applicato per un centro commerciale.

Nella grande area esterna è stata recuperata la pista automobilistica dell’Alfa Romeo dedicata alla scuola per la guida sicura di ACI Vallelunga ed ad altre iniziative che gravitano nel mondo dei motori.

Buono shopping!

Iscriviti alla newsletter
Tags:
shoppingil centro di aresekristell lowell






A2A
A2A
i blog di affari
La CGIL è la stampella dei padroni
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.