A- A+
Milano
Si rifiuta di avere un rapporto sessuale, lui le spacca il naso

Si rifiuta di avere un rapporto sessuale, lui le spacca il naso

Lo aveva riaccolto a casa a Natale dopo averlo gia' allontanato e denunciato perche' violento. Ma gia' dopo qualche settimana dalla ripresa della relazione il compagno, anche a causa della frequente assunzione di cocaina, aveva ripreso a picchiarla e umiliarla. Ieri sera all'ennesima aggressione per essersi rifiutata di avere un rapporto sessuale, una 42enne di Seregno (Monza) ha chiamato i carabinieri. Suonato il campanello, ai militari ha aperto la porta di casa la donna con numerosi segni e lividi e il naso gonfio con un'evidente ferita sanguinante. All'interno, in una camera da letto, c'era il compagno, un uomo di 35 anni residente a Mariano Comense con numerosi precedenti per reati in materia di stupefacenti, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale, lesioni personali e falsita' materiale nonche' guida in stato di ebbrezza. Il compagno e' stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti e trasferito al carcere di Monza. In ospedale a Desio alla donna e' stata diagnosticata una frattura nasale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nasoseregnoviolenza






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.