A- A+
Milano
Smantellato il fortino di via Adriano. Ora via al piano di rinascita

Massiccia operazione della Polizia Locale di Milano nel cosiddetto fortino di via Adriano nell'ex scuola abitata anche da gruppi di piccoli malviventi. Dal Comune di Milano un duro attacco all'Aler, proprietario degli stabili: "siete i responsabili del degrado".

Vigili e ruspe dunque per sgomberare il rifugio degli abusivi. Ora via al piano di rinascita del quartiere con la costruzione di nuove scuole, case e verde. L’operazione del Comune, condotta dai vigili e guidata dall’assessore alla Sicurezza, Marco Granelli, è stata massiccia. E, ripetono i residenti, «benedetta»: del resto «avevamo paura solo a passarci davanti». La struttura, luogo di morte nel 2014 (un marocchino uccise un connazionale) era anche un’emergenza di ordine pubblico, come confermato da fonti della questura e dei carabinieri. Nel fortino abitavano rapinatori e scippatori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fortinovia adriano






A2A
A2A
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.