A- A+
Milano
Sondaggio Affari-TP: Majorino in testa ma Fiano cresce. Crolla il Pd. I dati

di Fabio Massa

Ormai è a un’incollatura da Pierfrancesco Majorino. Il sondaggio permanente di Affaritaliani.it-Termometro Politico ha concluso la rilevazione sul gradimento/conoscibilità di Emanuele Fiano, candidato alle primarie del centrosinistra per le amministrative di Milano 2016, condotta tra i lettori di Affaritaliani.it.

Il campione di voti validi raccolto è di circa 1700 persone e racconta una situazione in continua evoluzione, prima di tutto a livello di partiti. “C’è una Lega molto forte, che ruba voti e leadership a FI, ma la notizia è il M5S in grande spolvero - spiega Gianluca Borrelli di Termometro Politico - SEL e Di Pietro sono in declino lento. Ovviamente la flessione del centrosinistra influenza anche la risposta alla domanda secca sul candidato di sinistra: a priori aumentano le persone che rispondono no a prescindere”. Ecco quindi i valori dei partiti: il Pd si attesta al 30,5, in netta flessione, cresce la Lega al 23,5%, il Movimento 5 Stelle fa letteralmente boom, al 19 per cento. Forza Italia continua la sua discesa lenta al 13,5 per cento (Del Debbio per adesso viene percepito più come un candidato del Carroccio…), Sel è al 2,5 per cento, impalpabile Di Pietro, ormai fuori dalla competizione.

Per quanto riguarda Emanuele Fiano il dato è ovviamente indicativo ed è funzionale solo a stabilire un trend di crescita o di decrescita. Vale il discorso fatto per Pierfrancesco Majorino: Emanuele Fiano, laddove riuscisse a “capitalizzare” i voti di conoscibilità in voti di gradimento potrebbe anche risultare vincente. Il 46% non lo voterebbe, il 37 per cento lo voterebbe, il 17 per cento non lo conosce. “E’ da notare che rispetto alle prime rilevazioni - commenta Gianluca Borrelli - Fiano è molto cresciuto. In testa resta Pierfrancesco Majorino, ma adesso stanno ad una incollatura”.

Il sondaggio di Affaritaliani.it - Termometro Politico esplorerà dai prossimi giorni il gradimento di un candidato di centrodestra che ha dato ufficialmente la propria disponibilità a correre: Giulio Gallera. Poi si testeranno i “big”: Del Debbio, Sala etc…

@FabioAMassa

Tags:
sondaggioaffari-tpmajorinofianopd






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.