A- A+
Lo Sport a Milano
Milanosport chiude la stagione estiva dei suoi Campus con successo
Advertisement

Milanosport chiude la stagione estiva dei suoi Campus con successo

Si sono conclusi l’11 settembre le settimane all’insegna del gioco e dello sport pensate per i ragazzi tra i 6 e i 12 anni iniziate a giugno. Un anno difficile per tutti, ma soprattutto per i più giovani, costretti in casa per mesi e mai come quest’anno i Campus hanno svolto un compito così importante: aiutare i ragazzi a tornare alla normalità e a socializzare con i loro coetanei. Tant’è vero che sono stati più di 1700 i ragazzi che hanno scelto di trascorrere le calde giornate estive praticando sport e cimentandosi in divertenti attività, seguiti da istruttori qualificati, quest’anno nei centri Cambini Fossati, Iseo, Lido, Procida/Vigorelli e Saini, un bel modo per passare l’estate in città.

Organizzati da Milanosport in collaborazione con CSI Milano e patrocinati dal Comune di Milano, i Campus sono ormai un’istituzione a Milano. E lo confermano anche i risultati di un questionario inviato via e-mail a tutti gli iscritti del 2020, al quale ha risposto più della metà: sono piaciuti i giochi e le attività svolte nei Campus, e il 70% dichiara di essersi divertito moltissimo con l’educatore CSI Milano, soddisfatti anche delle aree gioco i piccoli ospiti, gradito anche il menu proposto nella pausa pranzo.

Uno dei dati che riempie di orgoglio è constare che oltre il 94% degli intervistati si è sentito sicuro nei nostri Campus rispetto alle norme Anti-Covid, un dato che dimostra la bontà del lavoro fatto dalle persone che hanno progettato per rendere il Campus 2020 un luogo sicuro dove i bambini potessero tornare a praticare sport divertendosi. E stata apprezzata anche la comunicazione resa disponibile nei centri e nel sito web con un secco 96,4 % di risposte “SI “ alla domanda se avessero trovato difficile reperire informazioni sulle iscrizioni e sullo svolgimento dei Campus.

Un Campus reso speciale anche dal supporto dei Partner di Milanosport che hanno portato con loro “Sponge Bob” al Campus grazie alla maglietta 2020 in gran parte dedicata al simpatico personaggio, e sono stati molti i giochi e le attività dedicati al simpatico personaggio, un ringraziamento particolare anche ad Acquainbrick per aver omaggiato i piccoli di acqua confezionata in contenitori da 500 ml di cartone completamente riciclabili e composti da oltre il 70% di materia vegetale e a San Carlo per le pause golose con merende dolci e salate.

“I Campus quest’anno sono stati per noi una grande sfida. La scelta estendere i centri coinvolti è stata vincente, ci ha permesso di tenere le bambine e i bambini in gruppi più piccoli, garantire il massimo rispetto delle regole sul distanziamento, limitare gli spostamenti di tante famiglie tra il centro più vicino a casa e lavoro. E inoltre abbiamo fatto conoscere e apprezzare ancora luoghi sportivi bellissimo, rinnovati e immersi nel verde,  come il Cambini Fossati e l’Iseo. Arricchiti da quest’esperienza ci prepariamo ai Campus 2021”, dichiara la Presidente di Milanosport, Chiara Bisconti.

“Ringrazio di cuore Chiara Bisconti, Lorenzo Lamperti e tutti i lavoratori di Milanosport  - dichiara Roberta Guaineri, assessore allo Sport del Comune di Milano – che, anche in un anno così difficile, sono riusciti con impegno e determinazione a organizzare i campus estivi per i ragazzi milanesi. È stato certamente un successo: in migliaia hanno potuto praticare sana attività fisica negli impianti sportivi del Comune e al contempo socializzare con i propri coetanei in completa sicurezza”, commenta Roberta Guaineri, assessora allo Sport, Turismo e Qualità della Vita del Comune di Milano

Ringrazio infinitamente Milanosport ed il Comune di Milano per aver dato nuovamente a CSI la possibilità di essere parte viva di questa esperienza. Il CSI ha “messo in campo” i suoi educatori sportivi, figure che possiedono sicuramente competenze sportive di alto livello, ma anche ottime competenze in ambito psico-educativo. I feedback ricevuti dai ragazzi e dalle famiglie che hanno usufruito dell’opportunità offerta da Milanosport e dal Comune di Milano ci riempiono di soddisfazione e orgoglio. I campus estivi sono stati senza dubbio una vittoria significativa in questo particolare frangente. Realizzare campus di alta qualità nella normalità è già, di per sé, un obiettivo ambizioso. L’estate appena trascorsa ha rappresentato un periodo delicato per i nostri ragazzi e per le loro famiglie. Era importante offrire loro occasioni di gioco, socialità e sport ed era di estrema importanza farlo attraverso l’implementazione di misure di sicurezza attente e serie. Così è stato. L’offerta dei Campus ha rappresentato un servizio fondamentale in una fase molto delicata degli ultimi mesi. È stata una vera vittoria: i numeri raggiunti erano tutt’altro che scontati. Mi sembra che si possa guardare ora a questa esperienza come a qualcosa di stra-ordinario, un servizio che era necessario rinnovare sul territorio con passione e professionalità.", sottolinea il Presidente CSI Milano, Massimo Achini.

Commenti
    Tags:
    campus milanosportmilanosport
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    L’ignoranza circa l’ebraismo e le ragioni di Israele
    Di Ernesto Vergani
    Rula Jebreal? Ha sbagliato a non andare a ‘Propaganda Live': ecco perché
    L'opinione di Gabriele Di Marzo
    Covid, ancora non è chiaro? Non è un'emergenza, ma la nuova normalità
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.