A- A+
Milano
Stadio di San Siro, Sala dà l'ultimatum al Milan
San Siro

Milan, stadio di proprietà: Sala dà tre mesi per decidere


Stadio di San Siro, "ultimatum" del sindaco di Milano Beppe Sala che ieri a Skysport ha sostanzialmente dato tre mesi di tempo alla società rossonera per decidere cosa vuole fare rispetto all'ipotesi di un impianto di proprietà: "Il Milan pensa a un nuovo stadio, a un suo stadio. Stiamo dando loro del tempo per verificare se ci sono le possibilità, però alla fine qualcosa bisognerà fare. Abbiamo dato la disponibilità delle aree che reputiamo adatte, nella parte sud-est, quindi Rogoredo e Porto di Mare. Credo che al Milan servano due-tre mesi di riflessioni. Poi bisogna arrivare ad una sintesi".

La risposta del club rossonero non si è fatta attendere: la società ha spiegato con una nota di non avere mai manifestato intenzione di lasciare San Siro, ma di "ritenere importante pensare per il proprio futuro di giocare in uno stadio di proprietà, quindi non in coabitazione con altre squadre". "La decisione - prosegue la nota - su quali possano essere i futuri impianti sportivi delle squadre cittadine non potrà che essere presa con i tempi adeguati".

Difficile pensare di risolvere la partita in cento giorni, dunque. Il confronto a distanza è proseguito su Twitter, dove Sala ha rilanciato: "Facciamola semplice: penso che per Milano, per i tifosi e i turisti, l’impianto debba essere ammodernato. Il Milan quando sarà in grado di dirmi se è disponibile o no a investire insieme sul nostro stadio?". Il sindaco si è quindi rivolto anche ai cugini nerazzurri: "Sia chiaro a tutti: l’invito vale anche per l’Inter, perché San Siro è lo stadio dei milanesi". Tweet che ha innescato la risposta interista: "Gentile Beppe Sala, come ricorderà abbiamo investito tempo e risorse nello stadio dei milanesi, il nostro piano è chiaro a tutti da 18 mesi e non è cambiato. Aspettiamo un tavolo di discussione con tutti gli attori coinvolti per parlarne con chiarezza".

Tags:
stadio san sirostadio milanstadio interbeppe sala










UNA RETI
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Ennesimo inciampo di Johnson specchio della crisi del Regno Unito
Ernesto Vergani
UK-Italia: il legame resiste all’impatto del Covid
Bepi Pezzulli
"Parterre de rois" per la presentazione del libro di Giampaolo Berni Ferretti


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.