A- A+
Milano
Stadio, Milan e Inter lo dicano chiaro: può essere salvato (in parte)?
San Siro

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.10 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

La verità, vi prego, sullo Stadio. Oggi sul Corriere leggo che c'è un modo per salvare il Meazza, ma solo come monumento storico. Insomma, un pezzetto, e giusto per far sì che la Soprintendenza sia felice. E sempre sul Corriere sembra che le due società siano disponibili, aperte, collaborative. Poi però, venerdì scorso, non vent'anni fa, Affaritaliani.it Milano poneva sette quesiti netti a Milan e Inter. Che hanno risposto. In particolare, al punto 3, si chiedeva: "Se il consiglio comunale dovesse approvare e la Soprintendenza vincolare quale sarebbe la scelta dei club? Esiste una opzione di coesistenza del vecchio Meazza, magari destinato ad altro? E se ci fosse una coesistenza: chi pagherebbe le spese di ristrutturazione necessarie per la messa in sicurezza dell'attuale stadio?". La risposta, ovviamente non completa, è stata questa: "I Club hanno fatto una proposta chiara e precisa. Se si vorrà dire di no - anche solo in parte a questa domanda - i club valuteranno il da farsi. Massima disponibilità con tutti a migliorare il progetto ma non a stravolgerlo nei suoi fondamentali". Cioè? Milan e Inter lo spiegano meglio in un'altra risposta. Eccola: "Status quo e ristrutturazione non sono strade percorribili". E allora, forse sono stupido io o forse si sta giocando a rimpiattino, con i rumors sulla stampa in una direzione e le dichiarazioni ufficiali durissime nell'altra. In fondo la questione è semplice: si possono obbligare le squadre a salvare il Meazza? E per farci che cosa?

Commenti
    Tags:
    nuovo stadiostadio interstadio milansan siro

    Regione Lombardia Video News









    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    1-2 ottobre appuntamento con l’AIM Investor Day di IR Top Consulting
    Paolo Brambilla - Trendiest
    6 Trend per la moda uomo dell'autunno-inverno 2020
    Anna Capuano
    Non esageriamo con gli asteroidi che devono colpire la terra. Nessun allarme
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.