A- A+
Milano
Stramilano rinviata da marzo a maggio causa Covid

Stramilano rinviata da marzo a maggio causa Covid

Stramilano rinviata da marzo a maggio a causa dell'aumento dei contagi da Covid e della scelta del Governo di estendere lo stato di emergenza fino al 31 marzo. Il comitato organizzatore della corsa podistica, in accordo con il Comune di Milano, si terrà non più il 20 marzo come previsto inizialmente ma domenica 15 maggio.

Stramilano, la nota degli organizzatori

Una scelta "necessaria e opportuna non solo per garantire la salvaguardia della salute di tutti i cittadini, i runners amatoriali e professionisti, i volontari, gli sponsor e gli esponenti delle Forze dell'Ordine che ogni anno consentono di dare vita a questa storica manifestazione, ma anche come forma di rispetto nei confronti di tutti coloro che a causa del virus Covid-19 non potrebbero prendervi parte. Una piccola, ulteriore rinuncia, per poter correre tutti insieme domani", hanno spiegato gli organizzatori in una nota.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    rinvio stramilanostramilano






    A2A
    A2A


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.