A- A+
Milano
Tarantino a Milano: migliaia di fan per la presentazione del suo libro
Quentin Tarantino a Milano

Tarantino a Milano per presentare il suo libro alla Milanesiana

Il regista americano Quentin Tarantino e' arrivato alla libreria Mondadori di piazza Duomo a Milano ospite della rassegna 'La Milanesiana'. Il pluripremiato maestro del cinema, autore di successi come 'Pulp fiction', 'Le Iene', 'Kill Bill', in jeans scuri, mascherina, maglietta e camicia sopra, ha salutato la folla con la mano. Lo attendevano in migliaia.

Elisabetta Sgarbi: "Tarantino, oggi realizzo un desiderio"

"Nel '95 ho incontrato per la prima volta Tarantino. Da allora provo a portarlo a Milano, oggi si realizza un desiderio, di Elisabetta come direttrice, editrice e amante del cinema. Gli conferiamo il Premio 'Omaggio al Maestro'", già dato tra gli altri a Carmelo Bene e Wim Wenders. Così Elisabetta Sgarbi  per la presentazione di 'Cinema Speculation', edito da La nave di Teseo. Tra le motivazioni del premio il fatto che "i film di Tarantino hanno rivoluzionato la storia della settima arte, mescolando alto e basso", perché "i grandi artisti non copiano, rubano, rubano per creare qualcosa che non si era mai visto prima". Il premio è una scultura di Gerardo Sacco.

Tarantino: "Un film su Berlusconi? Vedremo..."

Un film su Silvio Berlusconi? "We'll see", "Vedremo". Così a LaPresse Quentin Tarantino a LaPresse.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elisabetta sgarbimilanesianamilanotarantino







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.