A- A+
Milano
"Il parco è sempre sporco". E il Comune introduce la tassa sul pic nic

Italia, Paese di santi, poeti ed esattori. La nuova tassa stabilita dal  Comune di Gravellona Lomellina, provincia di Pavia, entra nell'elenco di quelle più strane. La Giunta ha stabilito un contributo per i pic nic per tenere pulito il parco.  Il contributo è pari a un euro in modo tale che il Parco dei Tre Laghi posso rimanere pulito dopo le gite dei residenti oppure di chi sceglie di fare una gita domenicale da quelle parti.

A seguito di questa iniziativa sia i cittadini che l’opposizione hanno avuto da ridire. Gli abitanti della Comune chiedono che, in cambio della tassa, possano almeno ricevere un sacchetto in cui raccogliere gli avanzi del pic nic. L’opposizione invece vorrebbe che i gravellonesi non fossero costretti a pagare questa nuova imposta. Ma ormai la decisione della maggioranza, guidata da una lista civica, è presa. Il pic nic non sarà più gratis.

Tags:
tassapic nic







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass, a cosa serve realmente la tessera verde?
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.