A- A+
Milano
Tenta truffa con 'carta vantaggi', preso con vademecum

Tenta truffa con 'carta vantaggi', preso con vademecum

Arrestato dai carabinieri un 45enne di Garbagnate Milanese (Milano), per aver tentato di truffare una pensionata di 69 anni facendole sottoscrivere un contratto per una finta carta sconti che in realta' l'avrebbe costretta a pagare 8.700 euro in tre anni.

L'uomo, con numerosi precedenti, e' stato sorpreso dai militari grazie alla segnalazione della figlia della vittima, che ieri mattina era stata contattata da un call center per ottenere la carta degli sconti. La centralinista, dopo aver capito di poter raggirare l'anziana, ha infatti fissato un appuntamento con lei dicendole che nel pomeriggio sarebbe passato un incaricato per la sottoscrizione gratuita del contratto. La donna ha raccontato la telefonata alla figlia e quest'ultima ha sospettato si trattasse di una truffa. Alle 16 il 45enne si e' presentato a casa e appena la pensionata ha firmato il contratto e' stato bloccato dai militari appostati.

Come ulteriore beffa, la sede della presunta azienda e' registrata allo stesso indirizzo dell'ispettorato del lavoro di Bologna. Nell'auto del 45enne e' stato trovato un vademecum con le domande da fare alle vittime. Un copione con frasi da imparare a memoria: "La nostra azienda fa parte di un circuito di 46 aziende, tutte fabbriche del nordest che per far fronte a questi anni di crisi hanno partecipato a questa iniziativa promozionale - la Carta Vantaggi - che vi permette di avere prodotti scontati per la casa. Potete comprare direttamente alla fonte scavalcando la filiera dei negozianti". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
truffacarta vantaggivademecum






A2A
A2A
i blog di affari
Meglio praticare sport o fare una dieta?
Anna Capuano
A Kabul di scena il male dei talebani
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Green Pass, ottenere uno Stato totalitario instaurando un regime terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.