A- A+
Milano
Tentò di corrompere il sindaco che lo denunciò: condannato consigliere di FI

Tentò di corrompere il sindaco che lo denunciò: condannato consigliere di FI

Giuseppe Del Giudice, consigliere comunale di Forza Italia di Segrate, alle porte di Milano, è stato condannato a 4 anni e 4 mesi di reclusione, 4 mesi in più della richiesta del pm Paolo Filippini, per istigazione alla corruzione nei confronti del sindaco del centro dell'hinterland, Paolo Micheli, che poi lo denunciò. Lo ha deciso la quarta sezione del Tribunale di Milano al termine del processo all'esponente politico azzurro. Il collegio ha respinto la richiesta di risarcimento per danni avanzata dall'amministrazione comunale.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    corruzionesindacoforza italiasegratecondannato






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Trieste, repressa la protesta pacifica: l'immagine del golpe globale
    Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
    LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
    Di Ernesto Vergani


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.