A- A+
Milano
Torna MiTo con 125 concerti per svecchiare musica
Mito SettembreMusica

Torna MiTo con 125 concerti per svecchiare musica

Torna MiTo, il festival che dal 3 al 19 settembre offrira' 125 appuntamenti fra Milano e Torino: concerti non solo a prezzi ridottissimi ma in luoghi anche insoliti(come le Officine Grandi Riparazioni di Torino), con un'introduzione di 4 minuti per accogliere e coinvolgere il pubblico, programmi non scontati (molte le prime esecuzioni assolute o italiane) legati tutti da un unico tema: la danza.

Una formula moderna che il pubblico (di appassionati e neofiti) dimostra di apprezzare (tanto che da quest'anno e' arrivato anche un finanziamento statale di 195 mila euro) e che il direttore artistico Nicola Campogrande vorrebbe esportare. "I teatri e i musicisti si devono svecchiare - ha detto - e MiTo sta dimostrando che si puo' fare". In programma molte prime esecuzioni e sul palco grandi orchestre, solisti star e qualche rarita': dalla Filarmonica della Scala, alla pianista Martha Argerich fino alla percussionista sorda Evelyn Glennie.

Tags:
torna mitoconcertimitotorino milano








A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Sinergie europee per una corretta informazione, progetti di ricerca
di Boschiero Cinzia
Toni Ligabue. Un film sul pittore soprannominato "El Matt"
Con #MilanoMeno10… Milano non si ferma. Lanciata una petizione su Change.org
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.