A- A+
Milano
Trasporti, Rocca: Milano sta meglio ma ancora molto da fare
Gianfelice Rocca

Trasporti, Rocca: Milano sta meglio ma ancora molto da fare

La Mobility Conference Exhibition di Assolombarda giunge alla 14/a edizione ed in tutti questi anni "Milano si e' mossa con un passo da plantigrado, come avviene spesso in Italia, ma la situazione e' migliorata dal punto di vista dell'interconnessione con le altre citta' come Torino e Roma e nell'area metropolitana". Lo sostiene il presidente di Assolombarda Gianfelice Rocca che ha aperto i lavori del convegno, a cui partecipano il presidente di Confcommercio e della Camera di Commercio Carlo Sangalli, il numero uno di Sea Pietro Modiano e l'amministratore delegato di Aerexpo Giuseppe Bonomi, mentre e' atteso il sindaco di Milano Giuseppe Sala.

"Ci sono nodi e peduncoli da sciogliere - spiega Rocca - che richiedono piccoli investimenti mirati, che hanno effetto di moltiplicatore" mentre, dal punto di vista delle connessioni internazionali, Milano deve fare i conti con un indice di connettivita' che, "fatto 100 quello di Londra, e' salito dal 26,9 del 2013 al 32,7 nel 2015". Dunque servono "piu' tratte e destinazioni sia europee sia internazionali per gli aeroporti milanesi". Secondo Rocca infatti, "nonostante il via libera della Commissione Europea al decreto su Linate scalo europeo e Malpensa scalo intercontinentale, purtroppo nell'ultimo anno non sono stati fatti passi in avanti verso l'integrazione aeroportuale di Malpensa, Linate e Orio al Serio, necessaria per coordinare lo sviluppo del traffico passeggeri e merci".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
trasporti milanogianfelice roccamilano sta meglio






A2A
A2A
i blog di affari
Barbero sempre attaccato da quando si è dichiarato contro il Green Pass
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Zaino sospeso: l'iniziativa continua


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.