A- A+
Milano
Tagli trasporto pubblico, allarme Regione: "Governo non torna indietro"
Trenord

Tagli trasporto pubblico, allarme Regione: "Governo non torna indietro"

Trasporto pubblico, l'assessore regionale Davide Caparini torna a lanciare l'allarme: dal Governo non è ancora giunta nessuna retromarcia rispetto al taglio di 300 milioni di euro al fondo nazionale, di cui 52 destinati alla Lombardia. E forse il dietrofront non arriverà mai. "Sulla base delle nuove previsioni pubblicate nel Documento di Economia e Finanza (Def) appare probabile il blocco dei 2 miliardi di spesa pubblica, di cui 300 milioni di Fondo Nazionale Trasporti - ha spiegato nel corso dell’audizione di lunedì di fronte alle commissioni Bilancio della Camera e del Senato. Il risultato? "L’impossibilità di rispettare i contratti sottoscritti con le aziende di trasporto locale nonché il rispetto dei tempi di pagamento ai fornitori. Nel mese di dicembre tutti i mezzi del trasporto pubblico locali rimarranno nei depositi: non si pagano autisti, non si paga la benzina, non si paga la manutenzione perché non ci sono i soldi. Si tratta di capire come uscire da questa situazione", ha concluso Caparini pensando anche ai 58 milioni decurtati dal Fondo nazionale trasporti nel 2017 e ai 100 milioni ridotti con la manovra correttiva dello stesso anno.

Commenti
    Tags:
    trasporto pubblicotrenorddavide caparini









    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Da Xi a Renzi, se i nostri politici ignorano l’arte della negoziazione
    Di Ernesto Vergani
    Fnsi, Alg e famiglia Minotti. Assegnati i Premi giornalistici Rossella Minotti
    Redazione Trendiest News
    Come difendere e migliorare il valore economico dell'immagine virtuale
    di Gian Paolo Valcavi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.