A- A+
Milano
Vaccini: Fontana: 'Sopportazione al limite Abbiamo bisogno di accelerare'
Attilio Fontana

 

Covid, Fontana: la gente è arrivata ai limiti della sopportazione

"La gente è arrivata ai limiti della capacità di sopportare le continue privazioni di libertà e ai limiti della capacità di sostenere economicamente le sue attività. Quindi abbiamo bisogno di accelerare" con la campagna vaccinale. Lo ha detto il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, all'inaugurazione delle due linee vaccinali al "Drive Through" del Parco di Trenno a Milano organizzato dall'Esercito. 

"E' fondamentale l'arrivo dei nuovi vaccini. Confidiamo molto in Johnson&Johnosn, che e' monofase e sara' piu' facile da somministrare", ha poi aggiunto Fontana durante la presentazione alla stampa: l'ide è quella di realizzare una campagna di vaccinazione "nel piu' breve tempo possibile, se vuole essere efficace". 
 

Drive Through a Milano: vaccini ogni 5 minuti senza scendere dall'auto

Inaugurato ufficialmente il primo drive through di via Novara trasformato in polo vaccinale. Due le linee riconvertite da tamponi rapidi a vaccinazione anti Covid, mentre le altre 6 per il momento, continueranno ad essere utilizzata per effettuare tamponi molecolari. Le prime 250 vaccinazioni sono state effettuate tra giovedì e venerdì, confermando la fattibilità del progetto. Presso il drive through di via Novara si dovrebbe arrivare a somministrare fino a 1.200 dosi di vaccino anti Covid al giorno già entro questa settimana. In mattinata si sono già avute parecchie macchine in coda davanti alle tensostrutture.

Ad inaugurare le due postazioni il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il governatore della Lombardia, Attilio Fontana e il vice sindaco di Milano, Anna Scavuzzo.  Il Drive Through di Milano, il piu' grande in Italia con un'area occupata di circa 2.000 mq e un parcheggio di 20.000 mq, e' il primo ad essere trasformato in Presidio Vaccinale della Difesa. Si iniziera' da 600 vaccini al giorno, per giungere, a pieno regime, fino a 2.000. La linea dedicata alla vaccinazione, con impiego di medici e infermieri militari, sara' operativa dal lunedi' al sabato dalle 8.30 alle 17.30 ed e' situata all'interno della struttura, realizzata dall'Esercito Italiano in collaborazione con la Regione Lombardia, Agenzie di Tutela della Salute (ATS) Citta' Metropolitana, Comune di Milano, Protezione Civile e Azienda Socio Sanitaria Territoriale Santi Paolo e Carlo, attiva dallo scorso 13 novembre con una capacita' di effettuare fino a 800 tamponi al giorno. Il Centro Ospedaliero Militare di Milano mettera' a disposizione il personale medico e sanitario mentre ASST Santi Paolo e Carlo della Regione Lombardia gestira' tutti gli aspetti organizzativi e amministrativi.

Nel non lontano Ospedale Militare di Baggio, sempre gestito dalla Difesa, vengono invece somministrati 1.300 vaccini al giorno. Sono 60 i medici e 120 gli infermieri militari impiegati in Lombardia presso l'Ospedale Militare di Baggio e nei 28 Drive Through della Difesa (Dtd) dove vengono somministrati 16mila vaccini anticovid, 20mila vaccini antinfluenzali, 300mila tamponi effettuati. Utilizzati anche Team mobili della Difesa per le vaccinazioni nelle Rsa. 

La collaborazione tra i due enti per le vaccinazioni e' gia' in corso presso "l'Ospedale Militare di Baggio" dove dal 18 gennaio e' iniziata la vaccinazione degli over 80enni. Dal 4 marzo e' stato attivato un secondo padiglione e grazie anche alla collaborazione delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa, del personale militare del Sovrano Militare Ordine di Malta e del mondo dell'associazionismo milanese la capacita' e' stata raddoppiata.

Vaccini: nel Milanese al via anche al cinema Multiplex

 Anche il Multiplex di Cerro Maggiore, nel Milanese, o meglio l'area della sala giochi del cinema multisala Move in e' diventato un centro per la vaccinazione anticovid. All'inaugurazione della struttura, vicina all'Autolaghi, ha presenziato questa mattina anche il presidente della Lombardia Attilio Fontana. L'utilizzo dello spazio e' stato reso possibile dalla collaborazione pubblico privato fra l'Asst Milano Ovest e la proprieta', la societa' Castello Sgr spa, che ha concesso gli spazi con un contratto di comodato d'uso gratuito. Da oggi saranno duecento le vaccinazioni eseguite con l'obiettivo pero' di arrivare presto a mille grazie alle 10 postazioni che saranno in funzione tutti i giorni dalle 9 alle 19,30.

 

Commenti
    Tags:
    drive through milanodrive through parco di trennodrive through via novara
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Covid, paradosso del pass per ristoranti mentre il trasporto pubblico esplode
    L'opinione di Tiziana Rocca
    Minori e Web: uso, abuso e pericoli: il vortice delle challenge di Tik tok
    Covid, coprifuoco? Lo specchio dell'autoritarismo sanitario
    Di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.