A- A+
Milano
Vaccino: dosi vendute sul darkweb, sequestrati siti e canali social
Dark web (foto: Mika Baumeister via unsplash.com)

Vaccino: dosi vendute sul darkweb, sequestrati siti e canali social

Proponevano illegalmente dosi di vaccino AstraZeneca, Pfizer e Moderna attraverso il dark web a prezzi esorbitanti. Lo hanno scoperto gli investigatori della guardia di finanza coordinati dai pm di Milano, Bianca Maria Eugenia Baj Macario, Maura Ripamonti e dall'Aggiunto Eugenio Fusco. Per questo due canali Telegram utilizzati per la vendita illegale di vaccini anti-Covid online sono stati sequestrati e oscurati dal Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della gdf. Il provvedimento e' scattato nell'ambito di un'inchiesta della procura di Milano che ha fatto emergere un business redditizio, capace di attirare migliaia di persone: circa 4 mila gli iscritti a due canali di messaggistica istantanea sequestrati. Chi si iscriveva era pronto ad immunizzarsi dal virus senza attendere i tempi della campagna vaccinale. 

Secondo la ricostruzione investigativa, servivano 155 euro per acquistare una presunta dose di vaccino, mentre il prezzo richiesto per uno stock di 800 file poteva arrivare fino a 20 mila euro. Il tutto con garanzia di anonimato, tracciabilita' della spedizione, imballaggio a temperatura refrigerante controllata e persino richiamo incluso nell'offerta. Gli inquirenti hanno individuato due canali Telegram (accessibili soltanto con l'autorizzazione del gestore) che venivano utilizzati come vetrina e che di fatto servivano a indirizzare i potenziali acquirente nei marketplace sul darkweb dove e' possibile scegliere il vaccino desiderato ed effettuare il pagamento tramite criptovalute.

E' stato anche scoperto un apposito Servizio Clienti messo a disposizione degli acquirenti grazie a utenze anonime create su piattaforme di messaggistica istantanea. Le indagini proseguono per accertare quante dosi di vaccino siano state effettivamente commercializzati e la loro reale provenienza fuori dai canali autorizzati a favore di organizzazioni criminali pronte a monopolizzarne il traffico clandestino e truffare gli ignari acquirenti. Soprattutto perche' i vaccini contraffatti, oltre ad essere inefficaci nella lotta al Covid, rappresentano un grave rischio per la salute pubblica.

Commenti
    Tags:
    vaccini venduti in darkwebdark web
    Loading...










    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    A Genova il 26 aprile 2021 il Premio Arte Scienza e Coscienza 2020
    Formazione e aggiornamento ICT con WhoTeach, Assintel e Formaterziario
    WhoTeach
    Il Governo Draghi estirpi la mafia una volta per tutte
    Di Ernesto Vergani


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.