A- A+
Milano
Vaccino: Lombardia presenta piattaforma di monitoraggio targata Bicocca

Vaccino: Lombardia presenta piattaforma di monitoraggio targata Bicocca

Un monitoraggio costante per analizzare andamento e trend del piano vaccinale anti-Covid: e' lo strumento che permette la valutazione su efficacia impatto e sicurezza della campagna. E' stato presentato a Palazzo Pirelli nella conferenza stampa alla quale hanno partecipato la vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, il coordinatore della campagna vaccinale lombarda, Guido Bertolaso, e il professor Giovanni Corrao, ordinario di Statistica medica dell'Universita' Bicocca di Milano. "Una piattaforma - ha spiegato Moratti - che permette la valutazione di efficacia, impatto e sicurezza della campagna vaccinale in quanto rende disponibile un'anagrafe di tutti i cittadini e l'aggiornamento dei dati individuali su vaccinazioni, tamponi molecolari e ricoveri".

Il progetto "e' stato presentato all'Istat e all'Istituto Superiore di Sanita' - ha aggiunto la vicepresidente - ed e' stato ritenuto di sicuro interesse scientifico in quanto e' stato valutato di rilevanza per interventi di sanita' pubblica e considerato un prototipo per esaminare e monitorare le campagne regionali. Permetterebbe di riuscire a fornire dati omogenei e standardizzati in grado di indirizzare in maniera ancora piu' puntuale gli interventi. Agenas, l'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali, ha dichiarato la sua disponibilita' a diventare ente attuatore e a svolgerlo nelle regioni". Si affianca "al Piano nazionale di valutazione e monitoraggio - ha precisato Moratti - e riporta le differenze e le specificita' di ogni singola regione, quindi puo' diventare un elemento che lo arricchisce".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bicoccavaccini lombardia






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”
    Cgil comica, difende il lavoro ma accetta l'infame tessera verde
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.