A- A+
Milano
Rifiuti illeciti, confiscati beni per 5 mln di euro a due fratelli a Varese

Rifiuti illeciti, confiscati beni per 5 mln di euro a due fratelli a Varese

La Dia e i carabinieri, in esecuzione di decreti emessi dal Tribunale di Varese su proposta del direttore della Dia, confiscano a due fratelli di origini campane, residenti nella provincia di Varese, beni mobili ed immobili per un valore di circa 5 milioni di euro. L'indagine è partita da una segnalazione dei carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Varese al centro operativo Dia di Milano, nei confronti di due fratelli ritenuti inseriti nel contesto criminale di quella provincia: un 67enne di Torre Annunziata, al momento latitante, e un 60enne della provincia di Salerno, entrambi residenti a Fagnano Olona (Varese). Secondo quanto emerso dalle indagini, i due erano attivi nella gestione illecita di discariche e nel traffico illecito di rifiuti. Secondo gli accertamenti della Dia di Milano il patrimonio accumulato dai due fratelli era il frutto dei proventi delle loro attività illegali ed è stata quantificata l'esatta dimensione dei loro beni. Il Tribunale di Varese, in seguito ai provvedimenti di sequestro emessi a febbraio del 2018 e a fronte di ulteriori approfondimenti, ha disposto l'applicazione della confisca che ha riguardato beni immobili e mobili, quote aziendali, nonché rapporti finanziari a loro direttamente o indirettamente riconducibili, per un valore complessivo di circa 5 milioni di euro.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    dia






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Ddl Zan affossato, la proposta liberticida coerente con il pensiero unico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
    di Maurizio De Caro
    Quando artisti e comunicatori uniti diventano Ambasciatori di Pace
    CasaebottegaJalisse


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.