A- A+
Milano
Vi scandalizzano i titoli shock? Ma i giornalisti non sono missionari...
Giornali

ASCOLTA LA RUBRICA "PINOCCHIO" OGNI GIORNO SU RADIO LOMBARDIA (100.3), IN ONDA ALLE 19.10 DURANTE IL PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO "PANE AL PANE" E IN REPLICA IL GIORNO DOPO ALLE 6.45

C'era una volta la morale. Quella pelosa, quella con il ditino alzato. Ora, in questo Paese ci sono giornalisti che pensano di essere più puri degli altri. Non faccio nomi perché non voglio dare a questi signori neppure la minima notorietà suppletiva a quella nulla che hanno. Il caso è quello delle prime pagine del Giornale e della Verità, con titoli fortissimi (e che francamente manco mi piacciono) sulla questione migrazione. Roba difficile da digerire. E per quello, ritengo, sono stati fatti. Quando succedono cose così, a livello editoriale, con titoli sparati, c'è sempre qualcuno che si alza e dice: ma voi giornalisti che ci lavorate non vi vergognate? Dimenticando una semplice realtà, che spiegherebbe tante cose a molti. Ovvero che i giornalisti sono persone come le altre. Mangiano, amano, vivono. Ma soprattutto mangiano, nel senso che hanno bisogno di vivere pagando i conti come tutti gli altri. E allora non si capisce perché in un sistema dell'informazione che ormai fa della gratuità un dogma, ovvero nessuno paga per essere informato, i giornalisti non solo devono stare zitti e lavorare per prodotti che non hanno valore (nel senso che non vengono venduti, salvo i cartacei in edicola), ma pure dovrebbero indignarsi e licenziarsi se in prima pagina il direttore ha fatto qualche titolo forzato. Ecco, la morale di oggi è semplice: i giornalisti sono lavoratori come gli altri. Per i missionari, citofonare un po' più avanti.

Commenti
    Tags:
    giornalismo







    UNA RETI
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    "Ho chiesto la separazione ma l'assegno di mantenimento è troppo basso"
    Di Benedetta Di Bernardo *
    Coronavirus, via all'era del capitalismo terapeutico: emergenza e pieni poteri
    Di Diego Fusaro
    AIME Associazione Imprenditori Europei: la giornata del Turismo di Prossimità
    Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.