A- A+
Milano
Vigevano, uccide la compagna e si costituisce dopo più di 24 ore

Vigevano, uccide la compagna e si costituisce dopo più di 24 ore

Un pluripregiudicato di 59 anni si è costituito ieri pomeriggio, 11 agosto, a Vigevano, confessando l'omicidio della compagna 40enne. Lo riporta il sito dell'informatore vigevanese. La donna era stata uccisa con diverse coltellate ieri, nel bagno della sua abitazione di corso Novara. Dopo oltre 24 ore, l'uomo si è presentato al commissariato.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    vigevano






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Dentro la pandemia, le complessità del mercato del lavoro
    Green Pass, non è scienza se censura l'interlocutore
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Il New York Times minimizza l'omicidio del ricercatore italiano Davide Giri
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.