A- A+
Milano
Violentata mentre faceva jogging, indagano i carabinieri

Violentata mentre faceva jogging, indagano i carabinieri

Una donna di 40 anni ha denunciato di essere stata violentata nel primo pomeriggio in un boschetto fuori Milano mentre faceva jogging. E' stata la vittima, ancora sotto choc, a chiamare il 112 alle 14.45 non appena il presunto autore si è allontanato.

La donna è stata trasportata in codice giallo all'ospedale Mangiagalli di Milano

La donna è stata trasportata in codice giallo all'ospedale Mangiagalli di Milano. Prima di salire sull'ambulanza ha raccontato ai militari di essere stata aggredita da uomo di colore l'avrebbe bloccata alle spalle e trascinata in un boschetto nei pressi di Cascina Nesporedo costringendola ad un rapporto sessuale completo. Sono sul posto i carabinieri del nucleo investigativo di Milano e della compagnia di San Donato, che indagano per ricostruire la vicenda.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carabinieriindaginejoggingviolenza donne






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.