A- A+
Auto e Motori
Kia Motors è Official Partner della UEFA Europa League

Per ben tre stagioni 90 modelli KIA saranno a disposizione di ufficiali di gara, arbitri, funzionari, delegati e VIP. La casa coreana, infatti, ha firmato un accordo che la vede, fino al 2021, Official Partner della UEFA Europa League.

L’importante annuncio arriva a Ginevra, nell’ambito della cerimonia ufficiale di presentazione della partnership strategica fra Kia e l’UEFA Europa League.

L’accordo di sponsorizzazione, che avrà una durata triennale, sarà valido a partire dalla stagione 2018/19 e si concluderà con la finale di UEFA Europa League nel 2021.

La UEFA Europa League è un evento di rilevanza globale, coinvolge 48 club provenienti da 55 nazioni europee e viene seguita globalmente da un audience TV di 1 miliardo di spettatori durante l’intera programmazione.

“Con questa cerimonia di inaugurazione diamo il via a una partnership che celebra l’inizio di una nuova ed eccitante era per Kia Motors e UEFA”, ha dichiarato con enfasi Yong-Won Cho, Senior Vice President and Chief Marketing Officer Kia Motors Corporation.

“Con la Union of European Football Associations condividiamo l’impegno, i valori e la passione per lo sport del calcio, il più popolare al mondo. Questa nuova partnership – ha sottolineato Yong-Won Cho – ci darà un’ulteriore opportunità di far crescere la notorietà e l’immagine globale di Kia e di coinvolgere più da vicino i fan e i giovani, con i quali quale condivideremo l’entusiasmo e la dinamicità del nostro marchio”.

Si sviluppa così ulteriormente il rapporto con l’UEFA, con la quale KIA condivide l’impegno, i valori e la passione per lo sport del calcio. “Sarà la nostra prima stagione completamente in partnership con Kia Motors”, ha dichiarato Peter Willems, Head of Marketing Activities & Sponsorship di UEFA Events SA. “La nostra è la più grande competizione calcistica d’Europa.

Con giocatori provenienti da ogni parte del mondo è un evento globale che coinvolge milioni dii fan – ha aggiunto Willems – sfrutteremo insieme lo straordinario potere comunicativo della UEFA Europa League che, sono certo, sarà anche una fantastica opportunità per promuovere lo sport e i valori chiave del marchio Kia”.

I giovani tifosi protagonisti come Official Match Ball Carrier. KIA, oltre a coinvolgere migliaia di persone alle partite della UEFA Europa League, inviterà 205 giovani tifosi ad essere anch’essi protagonisti delle partite come Official Match Ball Carrier durante le partite del Torneo, con l’intento di coinvolgerli e di trasmettere loro i valori di uno degli sport più seguiti al mondo.

L’entusiasmo di Hernan Crespo per KIA. L’ambasciatore della UEFA e leggenda del calcio Hernan Crespo non ha nascosto la sua soddisfazione per l’accordo: “Sono un grande fan della UEFA Europa League e ho fantastici ricordi che mi legano a questa importante competizione. Sono certo – ha aggiunto Crespo – che quello con KIA è solo l’inizio di una fantastica collaborazione”.

Tags:
kia motorsuefa europa league
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico



casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.