A- A+
Motorsport
Sticchi Damiani: dal 2022 Monza e Imola nel calendario di Formula1

“Oggi è un grande giorno per lo sport italiano - dichiara Angelo Sticchi Damiani, Presidente ACI - che corona un anno di successi: è ufficiale che l’Italia nel 2022 ospiterà strutturalmente - e dunque non più come recupero di altri Gp persi a causa dell’emergenza Covid - due Gran Premi di Formula1, perché alla storica data di Monza si aggiunge il GP di Imola a fine aprile”.

 

“Un risultato doppiamente eccezionale – aggiunge Sticchi Damiani - perché l’Italia è l’unica nazione al mondo ad avere questo privilegio e perché non era mai accaduto nella storia della F1 che un’unica federazione, ossia ACI, fosse a capo dell’organizzazione di due Gran Premi nella stessa nazione. Un riconoscimento che mi riempie di gioia e orgoglio, perché certifica lo straordinario ruolo mondiale del Motorsport italiano e l’autorevolezza dell’Automobile Club d’Italia”.

 

“Questo storico risultato – conclude Sticchi Damiani – si deve all’entusiasmante lavoro di squadra tra ACI, Governo Italiano e Regione Emilia Romagna, senza il quale tutto questo non sarebbe stato possibile. Inoltre ringrazio di cuore Jean Todt, Presidente FIA, e Stefano Domenicali, General Manager di FOM, per il loro insostituibile appoggio”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    imola formula 1monzasticchi damiani
    in evidenza
    Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

    Meteo, offensiva siberiana

    Neve e gelo all'assalto dell'Italia
    Le previsioni sono da brivido

    i più visti
    in vetrina
    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.