Palermo, 16 feb. (Adnkronos) - A seguito dell'eruzione dell'Etna che ha provocato una pioggia di cenere e lapilli sulla città di Catania, il sindaco Salvo Pogliese ha emanato un'ordinanza che vieta la circolazione dei mezzi a due ruote e impone un limite alla velocità delle auto di 30 chilometri orari. Contemporaneamente, il primo cittadino ha disposto che la cenere vulcanica tolta dagli spazi privati venga depositata in contenitori di piccole dimensioni in prossimità dei cassonetti utilizzati per il conferimento dei rifiuti. Avviata anche un’operazione di pulizia straordinaria delle strade di Catania. "Raccomando a tutti i catanesi, pedoni compresi, la massima prudenza negli spostamenti", scrive Pogliese, limitandoli "ai soli casi di effettiva necessità".

in evidenza
A una splendida Monica Bellucci il David alla Carriera 2021

Spettacoli

A una splendida Monica Bellucci il David alla Carriera 2021

in vetrina
Meteo, primavera maledetta: da martedì temporali per tutta la settimana

Meteo, primavera maledetta: da martedì temporali per tutta la settimana

motori
Al Museo Piaggio, va in scena “Vespizzatevi 75 anni di successi e ripartenze”.

Al Museo Piaggio, va in scena “Vespizzatevi 75 anni di successi e ripartenze”.

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
In coda per le scarpe Lidl? Tutti schiavi dell'apartheid globale capitalista
L'OPINIONE di Diego Fusaro
L'incontenibile ascesa di Paola Donnini
Emergenza Covid? No, la nuova irreversibile normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.