Milano, 3 mag. (Adnkronos) - “Quanto successo ieri a Milano con la vittoria dello scudetto dell’Inter era pienamente preventivabile”. Lo affermano i consiglieri comunali di FdI a Milano, Riccardo De Corato, Andrea Mascaretti ed Enrico Marcora in merito agli assembramenti di ieri in Piazza Duomo a Milano.“Qualcuno pensava veramente che i tifosi rimanessero chiusi in casa? Già in occasione del derby avevamo visto festeggiamenti e assembramenti davanti a San Siro. In questi mesi a Milano è successo di tutto. Si potrebbero elencare decine di episodi: dal rave party degli anarchici in Darsena alle manifestazioni dei vari no-global, antagonisti, no tav, alle resse fuori dei consolati, agli assembramenti fuori dalle moschee abusive durante il ramadan e, per finire, al corteo del Primo Maggio. Il messaggio che è trapelato è che a Milano, comunque, si potesse fare tutto", sottolineano.Da ieri, continuano, "l’interista Beppe Sala e la sua giunta non hanno detto nulla, forse perché in parte si sentono responsabili? Neanche l’assessore comunale alla sicurezza, Anna Scavuzzo, è pervenuta: chissà dov’è finita! Nemmeno hanno fatto i complimenti all’Inter per lo scudetto calcistico arrivato a Milano dopo 11 anni".

in evidenza
Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: arriva la Juventus

Calciomercato news

Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
Tonali-Milan: arriva la Juventus

in vetrina
Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

i più visti
i blog di affari
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.