Milano, 9 ott. (AdnKronos) - Gli affiliati erano uniti da stretti vincoli familiari, così da garantire "l’impermeabilità della struttura criminale". Ma prestanomi e fatture inesistenti non sono sfuggiti alla Guardia di Finanza di Pisogne, un piccolo Comune della Valcamonica, 8mila abitanti: dopo mesi di indagini e riscontri contabili, i finanzieri, coordinati dal comando provinciale di Brescia, hanno denunciato i rappresentati di varie società coinvolte in una frode fiscale da 19 milioni di euro. In particolare, la gdf ha scoperto due società cartiere o 'di comodo' che, dal 2012 al 2016, hanno emesso fatture per operazioni inesistenti nel settore del commercio di rottami ferrosi, ma erano prive di qualsiasi consistenza patrimoniale . Il gruppo, che si avvaleva di compiacenti prestanome, consentiva così di fare acquisti in nero a numerose società della provincia di Brescia.I rappresentanti di diritto e di fatto delle diverse società coinvolte nella frode sono stati denunciati per l’emissione e l’utilizzo di fatture false e per distruzione o occultamento della documentazione contabile.

in evidenza
Vasco si gode l'estate a Rimini Ma con qualche chilo di troppo...

Spettacoli

Vasco si gode l'estate a Rimini
Ma con qualche chilo di troppo...

in vetrina
Allegri tra Montecarlo con Ambra Angiolini e... il Barcellona di Messi

Allegri tra Montecarlo con Ambra Angiolini e... il Barcellona di Messi

motori
Il Presidente Mattarella al volante della nuova Fiat 500 Elettrica

Il Presidente Mattarella al volante della nuova Fiat 500 Elettrica

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Associazione Milano Vapore. A Marco Pannella i giardini di Piazza Aquileia
Un mondo in silenzio? #casaebottegaJalisse si interroga
jalisse
Conto corrente e investimenti comuni: quali diritti in caso di separazione?
Di Andrea Gazzotti*


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.