Roma, 10 feb. (Adnkronos) - "Il Parlamento europeo ha approvato definitivamente il regolamento sul Recovery Fund, che sarà presto in vigore. Si apre con questo voto una fase politica nuova in cui gli Stati avranno a disposizione maggiori strumenti e risorse straordinarie per dare risposte concrete ai propri cittadini". Lo dice il senatore del Pd Dario Stefano, presidente della commissione Politiche dell'Unione europea. "Fino al prossimo 30 aprile, data ultima di trasmissione dei piani -aggiunge- avremo il giusto tempo per realizzare un buon lavoro in Parlamento, insieme con il nuovo governo, col contributo che verrà dal dibattito e dal confronto. Il nostro Parlamento è chiamato ad assumere un ruolo importante, centrale e decisivo nella redazione del Recovery plan, ossia nella redazione di questo strumento di pianificazione eccezionalmente importante. Sono certo che riusciremo a mettere insieme un contributo qualificato e qualificante".

in evidenza
Mette l'insegna Autogrill e apre L'idea di un ristoratore siciliano

A proposito di Covid...

Mette l'insegna Autogrill e apre
L'idea di un ristoratore siciliano

in vetrina
Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento

Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento

motori
Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico

Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Nasce la Chiara Ferragni Economy
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Il potere del Gaman per superare gli tsunami della vita e del lavoro
Perché la monarchia inglese non è in discussione?
Di Ernesto Vergani


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.