Roma, 19 gen. (Adnkronos) - "Il sistema industriale europeo si trova a dovere competere con realtà molto agguerrite che si trovano nei paesi asiatici, il caso della cantieristica cinese ne é un esempio, il caso delle tlc cinese ne è un altro. Nel momento in cui l'Europa deve competere sulla scena internazionale necessariamente si devono formare dei campioni che abbiano una taglia europea". Ad affermarlo è Giampiero Massolo, il presidente di Fincantieri e Ispi intervenendo al web talk 'Rilanciare il potenziale dell'Italia' organizzato da Task Force Italia.Questo, spiega Massolo, "deve arrivare senza pregiudicare l'utente finale, il consumatore. Bisogna aver riguardo al consumatore europeo ma non si può automaticamente difendere il consumatore europeo quando la concorrenza è mondiale e per effetto della concorrenza mondiale un eccesso della tutela del consumatore europeo porta a non realizzare dei campioni europei ma a consegnare interi settori dell'economia europea in mani asiatiche. Dopodiché alla fine della filiera si sarà favorito il consumatore asiatico e non quello europeo che nel frattempo avrà perso il suo posto di lavoro". La ricchezza dei campioni nazionali e europei "è data anche dalla lunga filiera, dalle loro piattaforme produttive e quindi l'accorpamento non deve pregiudicare le filiere che sono la ricchezza dell'industria europea".Il dibattito sui campioni europei, osserva Massolo, "deve essere portato avanti" dalla Commissione Europea e "penso che abbia bisogno di riflettere in modo molto intenso" su questo tema. L'Italia ma anche la Francia e la Germania "stanno stimolando in questa direzione" Bruxelles. Il mare "è una risorsa strategica" che andrebbe messa in avanti in Europa e nel recovery plan italiano. "L'80% del commercio estero dell'Ue e il 40% del commercio interno - sottolinea Massolo - utilizzano la navigazione. E gli armatori europei controllano il 40% del tonnellaggio mondiale. E sul mare si scaricano sia delle istanze di progresso tecnologico, di trasporto efficiente, di propulsione pulita, di risanamento delle coste...il mare è una risorsa strategica", per l'Europa. "L'accorpamento di grandi campioni europei può favorire lo sfruttamento e mettere nelle mani dell'Ue e degli Stati membri uno strumento prezioso", aggiunge il presidente di Fincantieri.

in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

motori
Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

i più visti
i blog di affari
Green pass, l'irresponsabile accettazione cadaverica del nuovo Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.