A- A+
Home
Paola Ferrari, la rivelazione-choc: "Mia madre ha cercato di uccidermi"

Paola Ferrari, l'intervista a cuore aperto sulla sua infanzia difficile

 

 


Paola Ferrari si confessa, ospite di Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno”, su Rai 2. Nel corso di una toccante intervista, la popolare conduttrice ha parlato della sua infanzia veramente difficile: “Mia madre ha cercato di uccidermi, per quanto ricordo io almeno tre o quattro volte. La situazione in casa era insostenibile. Mia madre era molto violenta. Venivo picchiata, mia nonna anziana veniva picchiata". Rientrare a casa era un incubo”.

Paola Ferrari ha preferito omettere alcuni particolari della sua vicenda familiare, ma ha rivelato: “Una volta ha cercato di annegarmi. Vedevo il diavolo nei suoi occhi. Al di là della lettura medica c' è qualcos'altro che non è spiegabile". 

Un racconto lucido, ma davvero emozionante, con un messaggio a chi oggi soffre per gli stessi motivi: “Sono molto legata ai bambini che per qualche motivo provano paura. La paura nei bambini è difficile da gestire".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
paola ferrari


in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Smart Concept #5 rivoluziona il concetto dei SUV di medie dimensioni

Smart Concept #5 rivoluziona il concetto dei SUV di medie dimensioni

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.