A- A+
Politica
Trivelle, referendum: sì al 78%. Swg: possibile superare il quorum


GUARDA LA GALLERY QUI SOPRA CON L'ANALISI REALIZZATA DA SWG SUL REFERENDUM


"Un terzo degli italiani sembra intenzionato ad andare a votare al referendum sulle trivelle del 17 aprile. Siamo ancora lontani dal voto e, soprattutto, non è ancora iniziata alcuna campagna d’informazione e referendaria. Il quadro è a motori spenti e la partita è da iniziare. La quota d’ipotetica partecipazione rilevata non mette al riparo alcun risultato. Non dà la garanzia del quorum, ma non fa nemmeno dormire sonni tranquilli agli avversari della consultazione". E' quanto si legge nell'analisi dell'Swg, questa settimana dedicata in particolare al referendum sulle trivelle.

Gli italiani si scoprono profondamente green. Secondo il 52% del campione intervistato da Swg la qualità ambientale in Italia è seriamente minacciata. Non solo, il 64% degli italiani pensa che la tutela dell'ambiente sia una necessità (per il 22% è un valore). Ed ecco la prima nota dolente per il governo. Il 56% del campione ritiene sbagliata l'idea di trivellare il mare per trovare il petrolio (giusta per il 37%). Per quanto riguarda il referendum del 17 aprile, solo il 22% del campione afferma di essere ben informato sulla consultazione popolare. Il 40% ne ha sentito vagamente parlare, mentre ben il 38% non sa nulla del referendum. Gli italiani, però, ritengono importante la realizzazione del referendum del 17 aprile (74%, nello specifico 33% molto e 41% abbastanza). E infine il dato che più preoccupa il premier Renzi e l'intero governo: il 78% degli intervistati propensi a votare al referendum si dichiara a favore del sì contro il 22% per il no.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
governo
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.