A- A+
Politica
Casaleggio-Salvini, M5s: "Calabresi, prove o dimissioni"

Il Movimento 5 Stelle torna all'attacco sul caso Casaleggio-Salvini. Ecco l'articolo apparso sul blog di Beppe Grillo.

"Usando il famigerato Metodo Repubblica, il direttore Calabresi ha sbattuto in prima pagina la notizia falsa di un incontro tra Davide Casaleggio e Matteo Salvini. Entrambi hanno categoricamente smentito. Davide Casaleggio, che è stato definito dal direttore di Repubblica come un bugiardo, ha chiesto a Calabresi di pubblicare la data, l'ora e il luogo in cui si sarebbe svolto l'incontro, in modo da poter pubblicare la sua agenda personale ed eventualmente utilizzare dei testimoni per dimostrare a tutti dove si trovava e cosa faceva il giorno indicato. Il direttore continua a dire che vuole tutelare le sue fonti. Lo ribadiamo per la millesima volta: Calabresi, delle tue fonti non ce ne frega niente, tienile segrete.

Noi pretendiamo che tu ci dica quando e dove è avvenuto l'incontro. Sono le basi del giornalismo Calabresi! Who? (Chi?), What? (Cosa?), When? (Quando?), Where? (Dove?), Why? (Perché?). Per lo scandalo Watergate, da lei citato, le prove c'erano eccome anche se la fonte non è mai stata rivelata. Se Nixon al posto di Bob Woodward e Carl Bernstein avesse trovato lei con le sue vaghe indicazioni che non provano nulla, sarebbe rimasto in sella ancora molti anni. Una volta che avremo il giorno e l'ora allora si potrà fare un fact checking pubblico, incrociando le agende degli interessati e se necessario controllando le celle telefoniche. Ha paura di questo controllo pubblico? Le sue ottime fonti non sanno neppure il giorno, l'orario e il luogo preciso? Ci sta prendendo in giro? Qui, direttore, è in gioco la sua faccia e la continuazione della sua carriera. Deve rendere conto a tutti delle modalità con cui lei informa (o disinforma) l'opinione pubblica. Non è ancora finita Calabresi. Ti dimetti o ci dici la data? #CalabresiRispondi".

Tags:
casaleggiosalviniprovedimissionim5scalabresi
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.