A- A+
Politica
Draghi dietro il dialogo Pd-Silvio. Al Colle con l'ok anche di Di Maio
Crediti Photo Nick Zonna

La politica romana si muove ormai sull'asse Pd-Forza Italia. Il dialogo Zingaretti-Berlusconi è la vera novità che tiene banco in Parlamento. Nessun ingresso degli azzurri nel governo Conte, non è questo il punto, ma dietro il confronto su scostamento di bilancio, manovra per il 2021 e Recovery Fund c'è una partita molto più grande ovvero quella dell'elezione del nuovo presidente della Repubblica nel 2022. Ed è su questo tema che da giorni si intrecciano i contatti in Parlamento e non solo, portati avanti per l'ex Cavaliere soprattutto da Gianni Letta. L'obiettivo è arrivare per tempo a scelte condivise per la partita del Quirinale. I 5 Stelle hanno fatto trapelare in maniere chiara di non voler accettare un esponente del Pd al Colle e questo sembra barrare la strada ai vari Franceschini, Enrico Letta e Sassoli.

Stando a quanto Affaritaliani.it ha appreso da fonti sia Dem sia di FI, Gianni Letta e gli uomini di Zingaretti starebbero ragionando sulla carta Mario Draghi. L'ex presidente della Bce è gradito al Partito Democratico e piace a Berlusconi. Non solo, con la svolta europeista di Di Maio buona parte del Movimento 5 Stelle dovrebbe e potrebbe facilmente votare chi ha saputo tenere testa al rigore tedesco per salvare soprattutto l'Italia e il nostro debito pubblico negli anni scorsi. Draghi è anche amico di Giancarlo Giorgetti e quindi una parte della Lega nel segreto dell'urna potrebbe votarlo. Questa mossa metterebbe anche al riparo l'Italia sul fronte Recovery Fund, che dura diversi anni, con un guardiano al Quirinale che ha ottimi rapporti con Bruxelles. E, politicamente, l'ex numero uno della Bce al Colle metterebbe nell'angolo i sovranisti. Salvini e Meloni vedrebbero il trionfo dell'Unione europea e una sconfitta totale della loro linea portata avanti in questi anni. Insomma, dietro il dialogo Dem-FI ci sarebbe la figura di Draghi Presidente dopo Mattarella, con l'ok del M5S.

Loading...
Commenti
    Tags:
    draghi quirinale
    Loading...
    in evidenza
    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora Magistrato che sbaglia non paga"

    Parla con Affari l'ex compagna Francesca Scopelliti

    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora
    Magistrato che sbaglia non paga"

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.