A- A+
Politica
Europee: Nicola Zingaretti alle prese con i rifiuti delle candidature

Nicola Zingaretti ha cominciato a muoversi per le europee prossime venture ma il brand Pd sembra non avere l’appeal sperato, tantomeno dopo la rottamazione di Matteo Renzi e così il nuovo segretario si è trovato a fronteggiare una serie di rifiuti che forse non aveva messo in conto.

Le difficoltà riguardano il capolista per la circoscrizione Sud per cui Zingaretti ha inanellato una serie di “no” ad iniziare da Lucia Annunziata, la direttrice dell’Huffington Post, che non vuole lasciare la guida del giornale o almeno così sembra.

Tuttavia anche l’ex ministro dell’Interno Marco Minniti ha rifiutato, in compagnia anche di Ilaria Cucchi. Stessa sorte per il nome di Roberto Saviano, l’autore di Gomorra da sempre vicino alle posizioni del Partito Democratico.

Ma a questo punto resta il nome di Pietro Bartolo, che ha recitato nel documentario Fuocammare, diretto da Gianfranco Rosi e premiato con l’Orso d’Oro a Berlino.

Se a questo si sommano i rifiuti che il presidente della Regione Lazio ha ricevuto sul fronte delle alleanze politiche da Emma Bonino e da Federico Pizzarotti il cerchio sembra chiudersi.

In realtà, Zingaretti si trova a gestire una difficile transizione tra il Pd renziano e un Pd che proprio nuovo non è, anzi si tratta di un ritorno al passato e in questa ottica vanno visti i tentativi con i fuoriusciti Pierluigi Bersani, Roberto Speranza e Massimo D’Alema.

Certo, la riunificazione del partito ci sta, e forse è anche coerente con la storia della sinistra dopo il periodo a guida Matteo Renzi che ha siglato il Patto del Nazareno con Silvio Berlusconi e prodotto il Jobs Act che neppure l’imprenditore più spudorato avrebbe ami avuto il coraggio di varare.

Ma nonostante questo Zingaretti ha rimediato, per adesso, solo rifiuti.

Sarebbe interessante capire se il segretario del Pd vede nei Cinque Stelle una possibilità di governo, se non a livello nazionale, quantomeno a quello locale.

Michele Emiliano, ad esempio, è stato sempre un fautore di questa possibilità e la marginalizzazione di Renzi non può che spingere in questa direzione.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    nicola zingarettieuropeemassimo d'alemamarco minnitiilaria cucchi
    Loading...
    in evidenza
    Conquista pure Melania... Rocco Casalino inarrestabile

    Il portavoce del premier

    Conquista pure Melania...
    Rocco Casalino inarrestabile

    i più visti
    in vetrina
    Mario Balotelli, gol in spiaggia: conquista e bacia una turista. Sul mercato..

    Mario Balotelli, gol in spiaggia: conquista e bacia una turista. Sul mercato..


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    BMW Group: Zipse “Cautamente ottimista per la seconda metà dell'anno”

    BMW Group: Zipse “Cautamente ottimista per la seconda metà dell'anno”


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.