A- A+
Palazzi & potere
Coronavirus, ma quale arresto: il trasgressore se la può cavare con una multa
(fonte Lapresse)

Mattarella faccia presto: il paese non può più aspettare. All'Italia e agli italiani serve un governo competente e autorevole (ascoltato dai cittadini e rispettato in Europa) ovvero tutto quello che il Conte bis nella gestione del coronavirus non è stato. Sono stati fatti gravi errori politici e di comunicazione: già a fine gennaio contestualmente al blocco dei voli dalla Cina si sarebbe dovuto obbligare chiunque veniva in Italia dalle zone a rischio a presentarsi presso le Asl competenti per i dovuti accertamenti (senza aspettare marzo). Le immagini provenienti dalla Cina parlavano chiaro: sperare che il virus non sarebbe arrivato in Italia era stupido e illusorio, quantomeno avventato. Il Paese è stato toalmente preso in contropiede. Ora non è più tempo di pannicelli caldi, le gestione del coronavirus non si può fare con mezze misure tanto più se confuse e a macchia di leopardo, con l'Italia divisa in "zone" salvo poi puntualizzare che però è "improprio parlare di zone rosse". Non si può più andare avanti per tentativi nella speranza che tutto vada bene perchè è alta la probabilità del fallimento (e troppo costoso in termini di vite umane). E' il momento di scelte importanti prima che l'emergenza sanitaria diventi emergenza economica e tutte e due insieme diventino emergenza democratica: l'Italia un altro mese così non è in grado di reggerlo. Si scelga, dunque, senza ulteriori tentennamenti un piano "lacrime e sangue" come già fatto in Cina. Il governo la smetta con gli "inviti" (non si può sperare solo nel buon cuore della gente) servono "obblighi" chiari e cogenti per il rispetto delle norme: gente a casa, esercito e forze dell'ordine in strada e immediate super multe da migliaia di euro per chi trasgredisce (altro che duecento euro o tre mesi di carcere magari chissà dopo quanti anni di processo...oltretutto c'è la possibilità che il trasgressore paghi subito l'ammenda, gia' in fase d'inchiesta, evitando conseguenze peggiori). Perchè i furbetti in Italia sono sempre tanti (italiani popolo di brava gente ma totalmente allergico alle regole).

Un appunto anche alle tante e note categorie produttive italiche, sempre pronte a battere cassa: perchè intanto non aiutare il paese a superare l'emergenza virus raccogliendo soldi a favore di medici e ospedali in prima linea? E' terribilmente assordante il silenzio in merito da parte delle tante "Conf". Poi verrà il momento di vincere la recessione ma ora la madre di tutte le battaglie è un'altra.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusmattarellaarrestomulta
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta

    Ecco la nuova Bmw Serie 4 Coupe’, stile tradizionale, nuova grinta


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.