A- A+
Palazzi & potere
Elezioni 2018 sondaggi: Renzi superato da Grasso. La Classifica dei Leader

Con l’approssimarsi della campagna elettorale che porterà gli italiani al voto probabilmente nei
primi mesi del 2018, i leader dei principali schieramenti politici iniziano a presentarsi all’opinione
pubblica, cercando di attrarne fiducia, consenso e voti.


Questa settimana, Istituto Piepoli ha testato il grado di fiducia degli italiani nei confronti dei
protagonisti della vita politica. A dominare la classifica è, come sempre, il Presidente della
Repubblica Sergio Mattarella che tocca quota 57% anche in virtù della suo ruolo super partes.
A quota 44 si attesta il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, che con la sua “forza calma” è
leader tra i politici potenzialmente in competizione.


Alle sue spalle la prima “sorpresa” di questa classifica: Emma Bonino, storico leader del Partito
Radicale e da sempre in prima fila nella battaglia, vinta proprio in queste ore, sul testamento
biologico, votato insieme da Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Già Ministra per il
Commercio Internazionale e per le Politiche Europee con il secondo governo Prodi e Ministra degli
Affari Esteri del governo Letta, centra la terza posizione toccando quota 37, superando di 5 punti
la seconda new entry di questa settimana, il Presidente del Senato Pietro Grasso. Assunta la guida
della nuova compagine politica “Liberi e Uguali”, sarà interessante notare come questa formazione
politica riuscirà a sfruttare la notorietà e la fiducia fatta registrare a livello nazionale dal Presidente
del Senato nelle varie declinazioni territoriali: dalle nostre recenti rilevazioni emerge infatti che
alcuni deputati e senatori delle tre principali anime di “Liberi e Uguali” (Movimento Democratico e
Progressista; Sinistra Italiana; Possibile) potrebbero giocare un ruolo determinante a livello locale
nell’assegnazione dei collegi alle prossime Elezioni Politiche Nazionali come ad esempio Danilo
Leva, deputato di MDP, particolarmente determinante nel collegio di Isernia.


In quinta e sesta posizione, distanziati di un solo punto,troviamo rispettivamente il leader del
Partito Democratico Matteo Renzi, che raccoglie la fiducia del 29% degli italiani e Luigi Di Maio,
incoronato candidato Premier del Movimento 5 Stelle a quota 28.


La terza “sorpresa” è rappresentata dal leader dei partiti del Centrodestra: Giorgia Meloni a quota
26 stacca di tre punti il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi e il leader della Lega Nord Matteo
Salvini.

Chiede la classifica, complice anche la scarsa presenza mediatica degli ultimi mesi, il fondatore del
Movimento 5 Stelle Beppe Grillo.


Roberto Baldassari
Presidente Istituto Piepoli S.p.A

Tags:
boninodi maiopietro grassomatteo renzimattarellagentiloni
in evidenza
Inter, piccolo lapsus di Conte Parla come se fosse l'allenatore

Champions League

Inter, piccolo lapsus di Conte
Parla come se fosse l'allenatore

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.