A- A+
Palazzi & potere
Leader debole segreteria forte; da Delrio a Falcomatà, la squadra di Renzi

Per il partito in lizza anche Fassino, Martina, Nannicini e il sindaco di Ercolano. Delrio premiato per essersi defilato dalla corsa per Palazzo Chigi.


Il leader ha in mente nomi nuovi. Alcuni corrispondono a una precisa strategia politica: l' ingresso di Maurizio Martina in segreteria dovrà infatti servire a sancire il patto stretto con la cosiddetta sinistra per il Sì, che, non a caso, è stata premiata anche all' atto di formazione del governo con due nuovi ministri: Anna Finocchiaro e Valeria Fedeli.
L' entrata di Graziano Delrio, scrive il corriere della sera, risponde invece a un' altra logica: il leader ha recuperato il rapporto con il ministro delle Infrastrutture, che sembrava compromesso, per dimostrare che i renziani non sono solo quelli del Giglio magico.
Renzi sta prendendo in considerazione anche l' ipotesi di coinvolgere Piero Fassino.

Tags:
delriofalcomatà

i più visti

casa, immobiliare
motori
Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.