A- A+
Palazzi & potere

L'inno di Mameli al Papeete Beach di Milano Marittina con Matteo Salvini in consolle ha suscitato non poche polemiche. "L'inno nazionale si suona in determinate circostanze ben previste dal protocollo. E c'è bisogno che tutti si attengano a quelle circostanze", ha affermato all'Adnkronos il generale di brigata Francesco Maria Ceravolo, presidente del Cocer Difesa. A fargli eco, il tenente colonnello, Gianfarnco Paglia: "Certe scene disturbano e io non l'avrei permesso. Non entro nel merito del comportamento dei singoli politici, perché ognuno interpreta la politica come meglio crede - sottolinea -. Ho sempre rispettato tutto e tutti, anche chi mi ha sparato il 2 luglio 1993. Posso dire cosa avrei fatto io. Non avrei permesso mai una cosa del genere. Da cittadino, da ex parlamentare e da uomo che si onora di indossare l'Uniforme, credo nei valori e nelle parole scritte nell'Inno che non è la classifica strofa che si canta prima dell'inizio di una partita di calcio".

Commenti
    Tags:
    militarilegamatteo salvinimameliinno nazionalepapeete beach
    Loading...
    in evidenza
    PAGO-SERENA, RIVELAZIONI Doppia nomination. E soprese..

    Grande Fratello Vip 4 news

    PAGO-SERENA, RIVELAZIONI
    Doppia nomination. E soprese..

    i più visti
    in vetrina
    ANTONELLA MOSETTI NUDA NELLA VASCA: SPETTACOLARE! Le foto Vip

    ANTONELLA MOSETTI NUDA NELLA VASCA: SPETTACOLARE! Le foto Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    GLA, il baby suv Mercedes, lancia cinque modelli esclusivi per l’Italia

    GLA, il baby suv Mercedes, lancia cinque modelli esclusivi per l’Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.