A- A+
Politica
Pd, Zingaretti: "Non siamo subalterni. Ora una fase nuova e partito aperto"

Pd, Zingaretti: ora fase nuova e partito aperto - "Ora è il tempo di una nuova fase, non per rinnegare quello che è stato fatto. Una nuova fase in cui per essere protagonisti dobbiamo attivare tutte le forze in campo". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti, intervenendo al seminario in corso all'abbazia di San Pastore a Greccio (Rieti). Zingaretti vede un "partito aperto nella società, il partito deve mutare e cambiare per diventare forza motrice che interpreta il cambiamento. Siamo qui per indicare al Paese una prospettiva nuova".

Pd, Zingaretti: non siamo subalterni, davanti interessi generali - "Non siamo subalterni. La peggiore subalternità è quella di chi mutua giudizi dai nostri avversari". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervenendo al seminario in corso all'abbazia di San Pastore a Greccio (Rieti). "Non siamo stati fermi - ha aggiunto -, abbiamo preso una posizione politica unitaria, che non è subalternità. Siamo una comunità che tenta di mettere gli interessi generali delle persone al primo posto. Questo ha messo iun difficoltà alcuni alleati, sicuramente ha messo in difficoltà i nostri avversari".

Zingaretti: giusto fare il governo, ha salvato Paese "Era una scommessa" - "Abbiamo fatto bene a fare la scelta di varare questo governo: era una scommessa. Sicuramente in questi mesi c'è stato un di più di polemiche. Abbiamo tentato non di sedarle ma di essere forza responsabile. Questo governo ha salvato il Paese da una catastrofe economica, sociale e culturale". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervenendo al seminario in corso all'Abbazia di San Pastore a Greccio (Rieti).

Zingaretti: Pd era dato per spacciato, è pilastro contro destre - "Il Pd, il partito che il 4 marzo 2018 era dato per spacciato, è l'unico grande pilastro, la grande forza politica su cui stiamo ricostruendo un progetto credibile di sviluppo per sottrarre alle destre la forza e l'arroganza". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti, intervenendo al seminario in corso all'abbazia di San Pastore a Greccio (Rieti).

Pd, Zingaretti scherza: sciolgo partito? No, lo congelo - "Visto che sono accusato di voler sciogliere il partito, congelarci era una delle misure messe in campo". Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervenendo al seminario in corso all'abbazia di San Pastore a Greccio (Rieti), ironizzando sul freddo nella sede dell'incontro.

Loading...
Commenti
    Tags:
    zingaretti pd
    Loading...
    in evidenza
    Canalis, la lingerie è da infarto Eli sensualissima sul letto. Le foto

    Diletta, Belen e... Le foto delle vip

    Canalis, la lingerie è da infarto
    Eli sensualissima sul letto. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PRETELLI, DIRTY DANCING. E GARKO...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    BMW Group: verso un futuro elettrificato

    BMW Group: verso un futuro elettrificato


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.