A- A+
Politica
Piano Colao, Grandi (Verdi): "Vecchio e superato, si parla poco di ambiente"
Elena Eva Maria Grandi

Piano Colao, Grandi (Verdi): "Vecchio e superato, si parla poco di ambiente"

Il Piano Colao, che prende il nome da Vittorio Colao, ex ad di Vodafone, è arrivato sul tavolo del Premier Giuseppe Conte. Imprese e lavoro come "motore dell'economia"; infrastrutture e ambiente come "volano del rilancio", turismo arte e cultura come "brand del Paese"; una Pubblica amministrazione "alleata di cittadini e imprese"; istruzione, ricerca e competenze "fattori chiave per lo sviluppo". E infine ma non per ultimo, il tema delle famiglie e degli individui «in una società più inclusiva e equa». Tra i punti principali del dossier, intitolato "Iniziative per il rilancio 2020-2022", c’è l’indicazione di derogare alle responsabilità penali dei datori di lavoro se un dipendente si ammala di coronavirus e di "introdurre una defiscalizzazione temporanea delle maggiorazioni previste" per le indennità di turni aggiuntivi, straordinari, lavoro festivo e notturno, legate agli obblighi di sicurezza o per recuperare la produzione persa durante il lockdown. Ma c'è chi critica il documento come Elena Eva Maria Grandi dei Verdi: "Un piano vecchio e superato, si parla poco di ambiente", ha commentato in un video. 

Commenti
    Tags:
    piano colaopiano colao governovittorio colao
    in evidenza
    Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

    Neymar superato da Leo

    Messi il Re Mida del calcio
    110 milioni per tre anni al PSG

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

    Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.