A- A+
Politica
Elezioni Puglia, Michele Emiliano stravince le primarie del centrosinistra

Elezioni Regionali Puglia, Michele Emiliano stravince le primarie del centrosinistra

Come previsto, Michele Emiliano ha vinto nettamente le elezioni primarie del centrosinistra ed è il candidato per la coalizione alla presidenza della Regione Puglia nelle consultazioni della prossima primavera. Anche se i dati sono parziali, quando sono state scrutinate 234 sezioni su 248, il governatore uscente ha ottenuto 56.773 voti (70,4%). Fabiano Amati, consigliere regionale del Partito democratico, ne ha riportati 11.559 (14,3%). Terza posizione per la ex eurodeputata del Pd Elena Gentile con 9.753 consensi (12,15%). Quarto e ultimo il sociologo Leonardo Palmisano con 2.523 (3,1%). Hanno votato 80.608 persone.  

PUGLIA: MICHELE EMILIANO, 'ORA TUTTI INSIEME SI SCRIVE PROGRAMMA, CONTINUO LAVORO PER REGIONE'

"Da domani (oggi ndr) si comincia a scrivere il programma, tutti insieme. Dovrò continuare a fare il presidente della Regione e quindi la mia campagna elettorale sarà soprattutto lavorare per la Puglia e costruire insieme agli altri il programma per i prossimi 5 anni". Lo ha detto Michele Emiliano, che ha vinto le primarie del centrosinistra con oltre il 70% delle preferenze. Oltre 80mila i pugliesi che sono andati a votare. "Il freddo e la pioggia non hanno fermato i pugliesi - ha sottolineato - non hanno fermato la coalizione della Puglia che è il nome che la nostra alleanza assume da oggi. La coalizione della Puglia è più forte che mai. Siamo pugliesi e ci siamo uniti nella democrazia partecipata attraverso le primarie con migliaia e migliaia di cittadini che hanno messo su una giornata meravigliosa di democrazia ancora una volta. Il primo grazie ai pugliesi. Questo popolo meraviglioso - ha evidenziato - mi ha insegnato a fare il sindaco e mi sta insegnando a fare il presidente della Regione. Penso che qui ci sia qualcosa di diverso dal resto del mondo". "I pugliesi sono andati a votare il 12 gennaio, ha cominciato pure a piovere oggi pomeriggio. Ora lo possiamo dire, il risultato - ha ammesso Emiliano - era abbastanza scontato e quindi perché sono andati a votare? Più che per far vincere qualcuno, lo hanno fatto per testimoniare per tutti noi, hanno fatto un atto di testimonianza. Sono usciti di casa per dire 'io sto qua'. Una cosa così non succede da nessun'altra parte. Questa cosa è bellissima ed è una poesia della politica che va conservata". Poi Emiliano ha ringraziato i volontari, la macchina organizzativa "che si rinnova, perfetta, straordinaria, hanno aperto seggi dappertutto. Il terzo grazie va a Leonardo Palmisano, Elena Gentile e Fabiano Amati. Non era una competizione semplice - ha detto - so cosa significa e mi sono immedesimato in loro. Penso che loro renderanno migliore anche me, perché le critiche che mi hanno fatto durante questa campagna per le primarie le ho ascoltate tutte con grande attenzione. Da domani inizia la battaglia per la Puglia. Mi viene in mente la battaglia d'Inghilterra nella quale qualcuno tentava di prendersi l'Inghilterra. Penso che la Puglia nessuno se la possa prendere, la Puglia va rispettata, va difesa, noi l'abbiamo fatto, forse qualche volta anche commettendo degli errori perché abbiamo dei limiti, siamo umani".

Loading...
Commenti
    Tags:
    michele emilianomichele emiliano primariemichele emiliano primarie centrosinistramichele emiliano primarie pugliaelezioni pugliaelezioni regionali puglia
    Loading...
    in evidenza
    Serena Enardu out. Liti durissime Tre nuove sensuali concorrenti

    Grande Fratello Vip 4 news

    Serena Enardu out. Liti durissime
    Tre nuove sensuali concorrenti

    i più visti
    in vetrina
    Wanda Nara replica al padre: "Difende Maxi Lopez e mi attacca perché..."

    Wanda Nara replica al padre: "Difende Maxi Lopez e mi attacca perché..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Le Peugeot e-208 e suv e-2008, sono guidabile anche dai neopatentati

    Le Peugeot e-208 e suv e-2008, sono guidabile anche dai neopatentati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.