A- A+
Politica
Serracchiani-Madia, vince la prima. E’ lei in pole per fare il capogruppo Pd
(fonte Lapresse )

Debora Serracchiani e Marianna Madia. Domani si scriverà la parola fine alla contesa tutta al femminile tra l’attuale presidente della commissione Lavoro della Camera e l’ex ministra per la Pa. Il Partito democratico voterà, quindi, il suo nuovo capogruppo a Montecitorio, dopo il passo indietro fatto da Graziano Delrio. Un epilogo, che a quanto apprende Affaritaliani.it, non dovrebbe riservare soprese. Nessuno show-down. Nessuno scontro al calor bianco, come pure sembrava essersi prefigurato nei giorni scorsi, dopo l’esplicito attacco sferrato da Madia nei confronti del presidente dimissionario dei deputati dem, colpevole - a suo dire - di aver dismesso i panni dell’arbitro nella contesa a due.

Come finirà? Salvo sorprese dell’ultimo minuto, a guidare i democratici alla Camera sarà la franceschiniana di ferro Debora Serracchiani. In pole per il ruolo di vicecapogruppo ci sarebbe Piero De Luca di Base riformista. Nel nuovo assetto non c’è spazio invece per il vicecapogruppo vicario. Sarebbe sacrificato, quindi, Michele Bordo, vicino ad Andrea Orlando. Un paletto posto dalla stessa Serracchiani che, però, avrebbe creato più di un malumore, con l’effetto di orientare gli orlandiani, gli orfiniani e qualche deputato romano su Marianna Madia. Ma alla fine contano i voti ed è proprio numeri alla mano, come ragiona con Affari un’autorevole fonte dem, che Serracchiani dovrebbe spuntarla: “Ha dalla sua i 30 deputati di Base riformista, su un totale di 93, e una decina di parlamentari vicini a Delrio. Se a questi si aggiunge la pattuglia dei franceschiniani dovremmo arrivare ad una sessantina di voti. Questo è un po’ il quadro, almeno sulla carta. Perché la certezza ci sarà solo a elezione conclusa”.

Commenti
    Tags:
    pdlettaserracchianimadiacamerabocciamarcuccidelriocorrenti
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il vaccino preferito dagli italiani? Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    Covid vissuto con ironia

    Il vaccino preferito dagli italiani?
    Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    i più visti
    in vetrina
    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno

    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.