A- A+
PugliaItalia
A Lecce 'INcoSCIENZA' Cultura e percorsi di benessere

Arriva a Lecce “INcoSCIENZA”, il primo grande evento di educazione alla cultura del benessere con una visione etica. Il 3 e 4 Giugno l’Hotel Leone di Messapia di Lecce ospita due giorni di conferenze, spettacoli, laboratori e una fiera, per uno dei maggiori eventi del sud Italia su salute e benessere.

Incoscienza
 

Sul palco relatori di grande fama con focus su diversi temi tra cui alimentazione naturale e Bio-Veg, disintossicazione, cucina etica, tecniche e rimedi naturali di riequilibrio, psicosomatica e riprogrammazione emozionale, pediatria olistica, bioenergetica, fisica quantistica e spiritualità. Promosso da Percorsi Accademia del Benessere in collaborazione con Noii Design Studio, Kutra Events e con il patrocinio di Provincia di Lecce e del Comune di Lecce, INcoSCIENZA è un percorso di sensibilizzazione al cambiamento che si propone di fornire strumenti pratici e accompagnare la persona in ogni sua fase.

"L’obiettivo - dichiara Gianluca Santantonio, promotore dell’iniziativa - è di sensibilizzare adulti e bambini rispetto a un nuovo modo di concepire se stessi e il mondo che tiene anche conto delle nuove conoscenze. Ci sono sempre più prove scientifiche che indicano come opportune scelte nutrizionali e stili di vita consapevoli siano essenziali per favorire salute e longevità, per prevenire le malattie croniche o facilitarne la guarigione". 

Ingresso e partecipazione gratuiti. Posti limitati, è necessaria la prenotazione per ogni conferenza e laboratorio. Il programma completo è su http://www.percorsiaccademia.com/incoscienza/ Chiuderà l’evento la consegna del Premio “Percorsi 2017”, che intende conferire un riconoscimento di merito a persone che sul territorio promuovono con impegno e passione la cultura della consapevolezza. 

Tags:
lecce incoscienza cultura percorsi benessere
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.