A- A+
PugliaItalia
Addio Carlo Azeglio Ciampi Il ricordo di Patroni Griffi

di Ugo Patroni Griffi

La scomparsa di Carlo Azeglio Ciampi mi addolora. Sia perché è stato un leale, onesto servitore dello Stato. Sia perché la sua storia ha incrociato quella della mia famiglia.

ciampi3
 

L'8 settembre 1943 Ciampi divideva l'alloggio con mio nonno Leonardo a Scanno. Bloccati entrambi dagli eventi bellici. E con due destinazioni diverse. Ciampi diretto a Bari, per partecipare ai Ccln e mio nonno diretto a nord, per continuare la guerra (cosa per fortuna impedita dagli eventi).

Entrambi convinti di servire lo Stato. Divennero amici (anche grazie al fatto che il nonno si procurava i viveri impegnando le pecore del padre, che per questo motivo lo diseredó).

E dopo moltissimi anni Ciampi ricordò in una intervista quell'amicizia (all'epoca) improbabile. Due galantuomini, che ora si ritroveranno.

Tags:
carlo azeglio ciampi morto ricordo ugo patroni grifficarlo azeglio ciampi puglia addio
i blog di affari
Lions Club Lecce ringrazia azienda di Bergamo
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.