A- A+
PugliaItalia
Autostrade, il Salento lamenta: "L'Italia non finisce a Bari"

Paolo Pagliaro dell’Ufficio di Presidenza Nazionale Forza Italia interviene sulla realtà autostradale italiana, dopo i fatti tragici di Genova: “In questo momento in cui la rete autostradale è sotto lo zoom del Paese intero vorrei ricordare che le tragedie a causa delle infrastrutture non accadono solo dove le infrastrutture cedono, ma anche dove non esistono".

pagliaro paolo FI

"Evidenziato questo concetto vorrei ribadire, ancora una volta - aggiunge Pagliaro - quello che ripeto da trent’anni: oltre alla Sardegna, l’unico posto privo dei servizi dell’autostrada è il Salento. Come possiamo parlare di nazione unita se poi tranciamo i collegamenti a Bari? L’Italia finisce a Bari?"

"Oggi forse non ci sarebbe più molto bisogno che l’autostrada arrivi a Lecce - sottolinea l'esponente di Forza Italia - ma quanti morti abbiamo avuto, tra cui gli indimenticati Michele Lorusso e Ciro Pezzella, a causa della strada Bari-Lecce definita la strada della morte?"

CARTINA
 

ponte crollato genova morandi ape 1

"È vergognoso dover ribadire anche che esiste un Paese a due velocità, e basta guardare il Nord per accorgersi che c’è veramente un’anomalia incredibile. Da questa cartina si nota tutto alla perfezione. Il Sud è servito poco e male rispetto al Nord, è una verità inopinabile".

"Il Sud merita rispetto. Servono soluzioni - conclude Pagliaro - serve un Piano dei Trasporti che mette in ordine le cose… Al Salento, invece, serve la sua autonomia per rialzarsi e costruire il proprio futuro, una regione non la puoi tenere fuori da tutto”. 

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
autorstrade salento lamento itaia baripaolo pagliaroforza italia
Loading...
i blog di affari
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.